Annunci vendita e affitto case, negozi e terreni - Immobiliare Piemonte

Via San Martino, 4 - 28021 Borgomanero

News

Legge di Stabilità 2015

Deroga ai Comuni sugli aumenti Imu e Tasi

Legge di stabilità: raddoppia a 16mila euro il bonus mobili per le giovani coppie. Deroga ai Comuni sugli aumenti di Imu e Tasi


Passa da 8mila a 16mila il tetto per fruire del cosiddetto «bonus mobili», la detrazione Irpef del 50% prevista nel Ddl di stabilità per le giovani coppie (anche di fatto, in cui almeno uno dei due componenti non abbia superato i 35 anni) che hanno acquistato la prima casa. Ieri in tarda serata è stato approvato in commissione Bilancio del Senato un emendamento del Pd che raddoppia questo tetto. Ma mentre le giovani coppie proprietarie di casa si vedranno raddoppiare il bonus per l'acquisto di mobili, le giovani coppie in affitto restano a bocca asciutta. È stato infatti respinto invece un emendamento proposto dal senatore Pd Roberto Ruta che estendeva il bonus mobili alle giovani coppie in affitto. «L'emendamento approvato - afferma in una nota Camilla Fabbri, senatrice del Pd, componente della Commissione Industria, prima firmataria dell'emendamento -nasce anche dal contributo fornito da Federlegno. Il settore del mobile, infatti, rappresenta una realtà strategica per l'economia del Paese, che merita attenzione e investimenti. Si tratta, inoltre - conclude - di un sostegno rivolto alle giovani generazioni in un passaggio importante della loro vita». Accantonate per il momento le proposte di modifica relative al canone Rai.
Arriva deroga comuni per delibere Imu-Tasi
Sempre nelle prime votazioni di ieri, è stato approvato un altro emendamento Pd che salva le delibere dei tributi locali dei Comuni adottate entro il 30 settembre. La commissione Bilancio del Senato ha approvato infatti un emendamento del Pd alla legge di stabilità, con cui si stabilisce che «per l'anno 2015 sono valide le delibere relative a regolamenti, aliquote e tariffe di tributi adottati dai comuni entro il 30 settembre, per le quali siano state compiutamente espletate le procedure di pubblicazione». Rispetto al termine fissato dalla legge attuale, che rende valide le delibere presentate entro fine luglio, si tratta quindi di uno slittamento di circa 2 mesi. Grazie all'approvazione della misura molti comuni, che non avevano presentato le proprie delibere entro la scadenza per incrementare l'aliquota imu sulla seconda casa, potranno comunque applicare l'incremento. Ad essere interessati dal provvedimento dovrebbero essere circa 1.600 comuni.
Bocciata cedolare secca 10% affitti strutturale
La commissione Bilancio ha bocciato l'emendamento Pd alla legge di Stabilità, a prima firma Franco Mirabelli, che rendeva strutturale la cedolare secca sugli affitti a canone concordato al 10%. Tra le modifiche approvate, invece, due emendamenti identici del Pd e di Fi sulle misure per la variazione in diminuzione dell'Iva e che prevedono che le norme si applichino non dal primo gennaio 2017 ma nei casi in cui il concessionario o il committente sia assoggettato a procedura concorsuale successivamente il 31 dicembre 2016. Via libera anche ad una proposta targata Ap che introduce alcune modifiche al fondo di garanzia e assicurazione del notariato e ad una proposta delle Autonomie relativa all'imposta immobiliare delle Province di Bolzano e di Trento. Via libera anche ad un emendamento che punta ad evitare che il super-ammortamento possa incidere sugli studi di settore.
Attesi 6 emendamenti Governo, compreso salva-regioni
Non sono stati ancora formalizzati, ma sarebbero pronti altri cinque emendamenti del Governo alla legge di Stabilità, che recepiscono le proposte di alcuni ministeri. Per formalizzarli, a quanto si apprende, si sta aspettando la pubblicazione del dl «salva-regioni», che sarà inserito in un sesto emendamento dell'Esecutivo, in modo da sottoporre alla commissione Bilancio del Senato un pacchetto unico. Tra gli emendamenti uno riguarderebbe i buoni pasto per le forze dell'ordine.

12 novembre 2015
tratto da "Il Sole 24 Ore" del 12 novembre 2015

Ricerca immobili